prodotti in polipropilene e fibra di legno per la costruzione e il rivestimento di Pavimentazioni esterne Pontili galleggianti Ringhiere e balaustre Rivestimento piscine Arredo Urbano prodotti in polietilene ad alta densità e polvere di legno per:
pavimenti per esterno, rivestimenti pareti, pontili galleggianti, ringhiere,
balaustre, deck, pavimentazioni solarium piscine, camminamenti, patio e porticato,
arredo urbano, soppalchi e verande, panchine, balconi, pergolati, vasche idromassaggio
 
 Contatti : Sitemap
Deck Composito, prodotti in polipropilene e fibra di legno per piscine, Arredo Urbano, pavimentazioni, pontili - Correctdeck
Deck-composito correct-deck prodotti in polipropilene e fibra di legno
Sicuro, Duraturo, Alternativo

Realizzato con materiale riclicato

Eccellente resistenza all'acqua

RICHIESTA INFORMAZIONI
Contattaci per qualsiasi informazione
GUIDA ALL'INSTALLAZIONE pavimentazioni esterne, rivestimenti piscine, pontili, ringhiere e balconi

GUIDA ALL'INSTALLAZIONE

Sarebbe opportuno selezionare le tavole prima di procedere al loro fissaggio. La consistenza di colore di LARIUSDECK è ottima, ma l’occhio umano ha grande capacità di discernimento. Potrebbero presentarsi alcune minime differenze di tonalità fra tavola e tavola o da lotto a lotto di produzione per cui è bene mescolare sapientemente le varie tavole onde ottenere un effetto visivo più naturale e gradevole. La direzione delle righe o della venatura in simil legno può avere altresì un effetto sulla percezione del colore. Scegliete il vostro "look" preferito provando a cambiare le varie direzioni di orientamento delle tavole.

GUIDA ALL'INSTALLAZIONE DI LARIUSDECK SCANALATO

Aprite il file in pdf sotto per capire quanto sia semplice l'installazione di LARIUSDECK col sistema della " vite a scomparsa "
- In fase di posa, fra le testate delle tavole, lasciare sempre uno spazio che va da 5 mm ( nella stagione calda ) fino a 10 mm ( nella stagione più fredda ).
Per esempio, posando con temperatura esterna attorno ai 20°, lasciare uno spazio di 6/8 mm
- Raccomandiamo l’utilizzo di viti di alta qualità in acciaio inox ( la nostra ditta produce una linea di viti ad hoc in acciaio inox verniciato in nero epossidico opaco ).
- Controllate le misure ogni 4 – 5 tavole posate per giungere correttamente alla fine della posa.
- Tenete le clips al coperto prima del loro utilizzo, la temperatura ideale di posa è fra 4° e 27°




Scarica il documento  

GUIDA ALL'INSTALLAZIONE DI LARIUSDECK CLASSICO

La nostra tavola tradizionale viene fissata direttamente avvitandola alla sottostruttura. LARIUSDECK ha un'ottima consistenza. Questa è la ragione della sua lunga vita. E' un materiale veramente facile da fissare. Una volta fissato non avrete più problemi. LARIUSDECK non si deteriorerà in corrispondenza dei punti di fissaggio come può avvenire per il legno o altri tipi di compositi meno validi. Evitate l'utilizzo di viti zincate che deperiranno quando ancora LARIUSDECK sarà integro. Le tavole LARIUSDECK di tipo classico hanno più o meno le stesse dimensioni delle tradizionali tavole di legno. Raccomandiamo di preforare e svasare sempre le tavole del vostro deck in modo da ottenere un fissaggio ottimale alla sottostruttura. Il diametro del preforo deve sempre essere 2 mm maggiore di quello della vite utilizzata.


GUIDA ALL'INSTALLAZIONE DELLA SOTTOSTRUTTURA

Contrariamente a quanto avviene in altri Paesi, dove le tavole in materiale composito vengono fissate su impalcati realizzati con travature in legno, qui da noi, nella stragrande maggioranza dei casi, il deck viene posato su superfici piane in calcestruzzo ( bordi piscina, terrazze, portici ecc.....).-La nostra esperianza ci ha portati ad individuare nei travetti in materiale composito LARIUSDECK, la migliore soluzione di posa. Tali travetti, se posati su superfici drenanti che impediscano il ristagno dell'acqua, garantiscono la tenuta delle viti per almeno 20 anni.- I travetti LARIUSDECK sono forniti in varie dimensioni: i più utilizzati hanno sezione 36x36 mm mentre per sottostrutture più robuste si può utilizzare, per esempio, la sezione 32x57 mm. Si raccomanda di posare i travetti all'interasse consigliato dal fornitore. Per un ottimale risultato, tassellare i travetti, se e dove necessario, facendo attenzione a preforare sempre con diametro di almeno 2 mm maggiore delle viti utilizzate ( così da assorbire i micromovimenti del materiale nel corso delle stagioni ). Se non fosse possibile tassellare i travetti al sottofondo, prestate buona cura nello spessorare dove necessario onde evitare il fastidioso " effetto molla " sotto i piedi. In caso di necessità, per superare dislivelli o pendenze importanti, è consigliabile utilizzare piedini regolabili.

   

 
Zanetti Sud S.R.L.
Via Carducci, 1 - 20866 Carnate (MB)
Cell. +39 347 148 90 57
tel e fax +39 0342 687256
e-mail info@deckcomposito.com
C.F/P.Iva 03305790135
» Deck pavimenti per esterni
» Fasce
» Balconi e ringhiere
» Sezioni e Misure
» pontili galleggianti
» piscine
» arredo urbano
» vasche idromassaggio
Foto e Idee
» Pavimentazioni
» Pavimenti per esterno
» Deck bordo piscine
» Camminamenti
» Pergolati
» Arredo Urbano
» Soppalchi e Verande
» Balconi e Ringhiere
» Panchine
» Pontili e Passerelle
» Parchi gioco
» Rivestimenti speciali
» Rivestimenti vasche idromassaggio
» Clip inox per montaggio di deck

 powered by tommstudio - web solutions